TECNICHE FOTOGRAFICHE

La mia mammina è un 50mm.

Potrebbe essere un tele, un medio tele, o magari un grandangolo.
Ma lei no.
La mia mammina è un obiettivo normale.
Perché ci puoi fotografare tutto (ma niente di specifico).
Perché va bene in qualsiasi occasione (ma poi, forse, in nessuna).
Sì, certo, ogni tanto osa col 200mm.
Ma le non è un 200mm, lei usa il 200mm. Per cogliere i dettagli, la grana della pelle, per scoprire.
Una tentazione, un desiderio di andare a fondo, di  andare oltre.
Il 200mm non sente ragioni. Quello è, e quello fotografa. Senza mezze misure.

Ma lei è un 50mm.

Perché il 50mm ti concede un’alternativa: puoi sempre ritagliare l’immagine, inventare una nuova situazione, trovare una via d’uscita.
Perché col 50mm non c’è fine, non c’è ormai.

C’è ancora speranza.