CROCCANTINI FAI DA TE


Un profumino stuzzichevole sta inondando la casa…
buono quasi come l’odore del prato dopo il temporale, quasi come quello dei vermetti in fondo alle buche..
Papino e mammina hanno fatto i croccantini “fatti a mano” su una ricetta (liberamente interpretata) che ci ha dato la mia maestra.

Ingredienti

  • Fegatini di pollo (papino e mammina hanno preso una vaschetta da 300 gr per fare circa 80gr di croccantini)
  • Aglio (abbondate, abbondate)

Procedimento (questo è quello che hanno fatto papino e mammina, ma scommetto il mio osso che ci sono un sacco di altri modi per farli)

  • Spellare gli spicchi di aglio
  • Lavare i fegatini e farli cuocere a fuoco lento in acqua bollente (senza sale) insieme all’aglio fino a quando saranno cotti (dopo circa una ventina di minuti)
  • scolarli, togliere l’aglio e tagliare la carne a pezzetti piccoli (un cm circa)
  • metterli in fondo a fuoco lento (80°-100°) fino a quando si saranno completamente asciugati (pazientate, pazientate, ci stanno dentro un paio di ronfate e una passeggiatina prima che siano pronti).

Sono buonissssssssimi!!!

6 thoughts on “CROCCANTINI FAI DA TE”

  1. ma che prelibatezze!…Paco, sei proprio un cagnolino fortunato! 🙂
    Però dì loro di non esagerare con l'aglio altrimenti le cagnoline scappano via! 🙂

  2. Ciao! Dipende dal forno… Noi abbiamo fatto un po' a occhio…. Comunque a forno bassissimo ti consiglierei di buttare un occhio dopo una mezz'ora per vedere se necessitano ancora tempo. Al massimo puoi spegnere il forno e lasciarli seccare Pian piano….
    Fammi sapere come sono venuti!
    PS: lasciaci il tuo nome, ci fa piacere conoscere i nostri lettori! 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *